Lettori fissi

martedì 31 luglio 2012

tutorial gonna sbieco perfetto

Ciao a tutte e ben trovate!
Oggi ho pensato di preparare un tutorial nel quale vorrei mostrarvi come creare il cartamodello per la gonna sbieco perfetto e come cucirla!

Vedrete come è semplice e il risultato è assicurato!



La regola per costruire il cartamodello è valida per qualsiasi taglia, ad eccezione delle bambine perchè hanno circonferenza vita e circonferenza fianchi molto simile e l'effetto del modello non si vede, per loro è preferibile fare una gonna a tutta ruota, a mezza ruota o una semplice gonna arricciata in vita!

E' tutta matematica e un po' di educazione tecnica ve la ricordate quella delle scuole medie?!

Iniziamo!
 Prima di tutto tracciate la diagonale del foglio di carta velina (è necessario piegarlo a tovagliolo)
dopo di che avete queste semplici regole da applicare:


  • dal punto A ottenete il punto C misurando la vostra circonferenza vita, dividendo a metà e poi aggiungendo 10 cm
  • riportate questa misura, puntando la riga su A, tante volte fino a creare un arco che arriva fino al lato esterno della carta e otterrete il punto D
  • sull'arco CD riportate un quarto della vostra circonferenza vita e otterrete il punto E
  • a questo punto partendo da C scendete sulla diagonale di 20 cm e otterrete il punto F
  • create quindi un secondo arco parallelo a quello del punto vita alla distanza di 20 cm
  • su questo secondo arco riportate la quarta parte della vostra circonferenza fianchi e otterrete il punto H
  • ora unite E con H e proseguite 
  • decidete la lunghezza della vostra gonna che riporterete sulla diagonale e poi sulla retta EH e poi create il solito arco riportando tante volte la stessa misura partendo dalla linea della vita.


Ecco lo schizzo riassuntivo:





Naturalmente potete usare anche la tecnica del compasso-matita (legate uno spago intorno ad una matita, stabilite la misura e poi puntate l'estremità dello spago sul punto A e tracciate l'arco, come se usaste un grande compasso!) non importa quello che conta è il risultato!

Una volta disegnato il cartamodello ritagliatelo e mettetelo sulla stoffa piegata in sbieco, come se faceste un triangolo (quindi non facendo combaciare le cimose);
posizionate il cartamodello e tagliate lasciando 1,5 cm di margine per le cuciture.
Iniziate cucendo i fianchi, poi passate ad attaccare la cintura che è semplicemente un elastico alto, nel mio caso, 2,5 cm. Prendete la lunghezza dell'elastico misurandolo su di voi e togliendo poi 2-3 cm affinchè sia sostenuto. Mettetelo sul dritto della gonna e tenendolo un po' in tensione cucitelo al punto vita a zig-zag.
Poi giratelo al rovescio e impunturatelo per 2-3 cm nelle cuciture dei fianchi.







Per l'orlo utilizzate il piedino che fa l'orlino arrotolato perchè quando gli orli sono sbiechi più sono bassi e meglio vengono (secondo me).



Ecco la gonna è finita!
Semplice, base, pronta per essere personalizzata in mille modi diversi!!!










Buon lavoro


Ciao Federica!


P.S. Vi ricordo che da oggi si può votare per i progetti del



Sono tutti bellissimi fateci un salto e c'è anche il mio !!!

XOXO Federica

6 commenti:

  1. Ciao Federica! Avevo già ammirato la tua gonna, veramente molto bella, perfetta..ed eccomi qua finalmente a commentare! Ma tu sei una sarta "vera" ..complimentissimi! Buona serata!
    A presto
    Carmen

    RispondiElimina
  2. Risposte
    1. Grazie Maria! Sono ancora una principiante ma mi piace moltissimo condividere quello che faccio con tutte voi!
      Buona domenica!

      Elimina
  3. Ciao! Arrivo nel tuo blog grazie alla segnalazione di Carmen, amica carissima del blog Bilibina. E condivido un tuo pensiero. Cucire, oltre ad altre forme di arte, unisce tutte le esigenze in assoluto. A presto, ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Katia! Grazie della tua visita e sono felice di condividere con te questo pensiero!
      Buona domenica e buone vacanze!!!

      Elimina
  4. Erano anni che la cercavo grazie

    RispondiElimina